Notizie

Ottobre 2022

(Visualizzazione dal più recente)

29 Settembre 2022

EU, statement by Prime Minister Mario Draghi

“The energy crisis requires a European response to reduce costs for households and businesses, limit the exceptional profits made by producers and importers, avoid dangerous and unjustified distortions of the internal market and, once again, keep the EU united in the face of emergency.
Faced with the common threats of our time, we cannot allow ourselves to be divided depending on the room we have in our national budgets. At the upcoming European Council meetings, we must show compactness, determination and solidarity – just as we have in supporting Ukraine”.

29 Settembre 2022

Ue, dichiarazione del Presidente del Consiglio

“La crisi energetica richiede da parte dell’Europa una risposta che permetta di ridurre i costi per famiglie e imprese, di limitare i guadagni eccezionali fatti da produttori e importatori, di evitare pericolose e ingiustificate distorsioni del mercato interno e di tenere ancora una volta unita l’Europa di fronte all’emergenza. Davanti alle minacce comuni dei nostri tempi, non possiamo dividerci a seconda dello spazio nei nostri bilanci nazionali. Nei prossimi Consigli Europei dobbiamo mostrarci compatti, determinati, solidali - proprio come lo siamo stati nel sostenere l’Ucraina.”

29 Settembre 2022

PM Draghi’s call with President Zelensky

The President of the Council of Ministers, Mario Draghi, had a telephone conversation today with the President of Ukraine, Volodymyr Zelensky. The call focused on the latest developments in the situation on the ground and on the illegal “referenda” held by the Russian Federation in the occupied areas of Donbass, Kherson and Zaporizhzhia. Prime Minister Draghi assured President Zelensky that Italy will not recognise the outcome of the “referenda” and confirmed the Italian Government’s continued support for the Ukrainian authorities and people in all areas.

29 Settembre 2022

Colloquio telefonico del Presidente Draghi con il Presidente Zelensky

Il Presidente del Consiglio ha avuto oggi una nuova conversazione telefonica con il Presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky. Il colloquio si è incentrato sugli ultimi sviluppi della situazione sul terreno e sui ‘referenda’ illegali indetti dalla Federazione Russa nelle zone occupate del Donbass, di Kherson e di Zaporizhzhia. Il Presidente Draghi ha assicurato che l’Italia non riconoscerà l’esito dei ‘referenda’ e ha confermato il continuo sostegno da parte del Governo italiano alle Autorità e alla popolazione ucraina in tutti gli ambiti.

27 Settembre 2022

NRRP, European Commission gives green light for second disbursement to Italy

The European Commission has given the green light for the second disbursement to Italy under the Recovery and Resilience Facility, for a total of EUR 21 billion. Brussels endorsed a positive preliminary assessment of Rome’s payment request today, Tuesday 27 September, certifying Italy's fulfilment of the 45 milestones and targets set by the National Recovery and Resilience Plan for the first half of 2022.

27 Settembre 2022

Dal Governo sostegno alla proposta di ospitare l'Einstein Telescope in Italia

Dal Governo italiano pieno sostegno alla candidatura del sito di Sos Enattos, in Sardegna, come sede del futuro telescopio di onde gravitazionali 'Einstein Telescope' in Italia. Lo ha confermato il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, in una lettera indirizzata al Presidente dell’INFN, Antonio Zoccoli.

27 Settembre 2022

Government supports proposal to host the Einstein Telescope in Italy

The Italian Government fully supports the bid to host the Einstein Telescope (‘ET’), a future gravitational-wave observatory, at the Sos Enattos site in Sardinia.
Italy and the Netherlands are currently the two candidate countries to host the Einstein Telescope. In Italy, the Sardinia Region has declared its interest and readiness to host the ET project, undertaking to support its implementation with EUR 350 million, while the Ministry for Southern Italy and Territorial Cohesion will support the research infrastructure using resources from the 2021-2027 ‘Development and Cohesion Fund’ (‘Fondo per lo Sviluppo e la Coesione’ – ‘FSC’).

27 Settembre 2022

PNRR, via libera dalla Commissione europea alla seconda rata di finanziamenti per l'Italia

La Commissione europea ha dato il via libera alla seconda rata di finanziamenti per l'Italia da 21 miliardi di euro dal Recovery fund. Da Bruxelles è arrivata oggi la valutazione preliminare positiva della richiesta avanzata da Roma, certificando il raggiungimento dei 45 obiettivi previsti nel PNRR per il primo semestre del 2022.

21 Settembre 2022

Prime Minister Draghi’s message to the Terzjus Foundation

It is my pleasure to send this greeting on the occasion of the presentation of the new Terzjus Foundation report. In my year and a half in Government, I have had several opportunities to appreciate the huge contribution that third-sector operators make to the lives of citizens, especially the most vulnerable: from caring for people with disabilities to providing healthcare services and protecting the environment. I wish to thank you once again for your passion, dedication and solidarity.

21 Settembre 2022

Messaggio del Presidente Draghi alla fondazione Terzjus, Osservatorio giuridico del terzo settore

Sono molto felice di inviarVi un saluto in occasione della presentazione del nuovo rapporto della Fondazione Terzjus. Nel mio anno e mezzo di Governo, ho più volte avuto occasione di apprezzare il grande contributo che gli operatori del Terzo settore danno alla vita dei cittadini e soprattutto dei più deboli - dall’assistenza alle persone con disabilità, ai servizi sanitari, alle attività per la tutela dell’ambiente. Voglio ancora una volta ringraziarVi per la Vostra passione, dedizione, solidarietà.

Pagine