Il Presidente del Consiglio: notizie

1 Gennaio 2023 - 31 Dicembre 2023

(Visualizzazione dal più recente)

Notizie

Il Presidente Meloni incontra l’Alto Commissario Onu per i rifugiati, Filippo Grandi

31 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha incontrato questo pomeriggio l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, Filippo Grandi. Il Presidente Meloni ha confermato l’apprezzamento del Governo italiano per l’operato dell’Alto Commissariato in favore della protezione e del benessere dei rifugiati e ha sottolineato l’ottima collaborazione dell’UNHCR con l’Italia soprattutto in Libia e nel Sahel e nella realizzazione di corridoi umanitari.

Notizie

Incontro del Presidente Meloni con il Ministro Calderone

30 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha incontrato questo pomeriggio a Palazzo Chigi il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Elvira Calderone, per discutere dei prossimi provvedimenti relativi al suo ministero.

Notizie

Il Presidente Meloni incontra il Presidente del Consiglio europeo

30 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha incontrato a Palazzo Chigi il Presidente del Consiglio europeo, Charles Michel. Al termine hanno rilasciato le dichiarazioni.

Comunicati Stampa

Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 18

30 Gennaio 2023

Il Consiglio dei Ministri è convocato lunedì 30 gennaio, alle ore 18.30, a Palazzo Chigi, per l’esame del seguente ordine del giorno: INFORMATIVA dei ministri degli affari esteri e della cooperazione internazionale, dell’interno e della giustizia sul caso Cospito (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE – INTERNO – GIUSTIZIA); LEGGI REGIONALI; VARIE ED EVENTUALI.

Notizie

Il Presidente Meloni alla presentazione del Progetto “Polis-Casa dei servizi digitali” di Poste Italiane

30 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha tenuto un intervento alla presentazione del Progetto “Polis-Casa dei servizi digitali” di Poste Italiane, presso l'Auditorium La Nuvola, a Roma.

Comunicati Stampa

Nota di Palazzo Chigi

29 Gennaio 2023

Gli attentati compiuti contro la nostra diplomazia ad Atene, Barcellona e Berlino, come pure quello di Torino, le violenze di piazza a Roma e Trento, i proiettili indirizzati al direttore del Tirreno e al procuratore generale Francesco Saluzzo, la molotov contro un commissariato di Polizia: azioni del genere non intimidiranno le istituzioni. Tanto meno se l'obiettivo è quello di far allentare il regime detentivo più duro per i responsabili di atti terroristici. Lo Stato non scende a patti con chi minaccia.

Notizie

Gli impegni del Presidente Meloni di lunedì 30 gennaio

29 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, lunedì 30 gennaio alle ore 11 interverrà alla presentazione del Progetto “Polis-Casa dei servizi digitali” di Poste Italiane, presso l'Auditorium La Nuvola, a Roma. Alle ore 13.30, a Palazzo Chigi, incontrerà il Presidente del Consiglio europeo, Charles Michel. Sono previste dichiarazioni. Nel pomeriggio, alle ore 18.30, si terrà il Consiglio dei Ministri 

Notizie

Il Presidente Meloni in Libia

28 Gennaio 2023

Il Presidente del Consiglio Meloni e i Ministri Tajani e Piantedosi sono stati a Tripoli per una missione del Governo italiano nel Paese Nordafricano. In occasione della visita, il Presidente ha incontrato il Primo Ministro del Governo di Unità Nazionale libico, Abdel Hamid al-Dabaiba, con cui ha rilasciato dichiarazioni alla stampa, e il Presidente del Consiglio Presidenziale dello Stato di Libia, Mohammed Yunis Ahmed Al-Menfi.

Comunicati Stampa

Dichiarazione del Presidente Meloni

28 Gennaio 2023

"Ho fatto pervenire la mia solidarietà e quella del Governo italiano al Primo Consigliere dell'Ambasciata d'Italia a Berlino, Luigi Estero, per l’attentato che ha provocato l’incendio della sua automobile nella Capitale tedesca. A questo episodio si aggiunge la violazione del nostro Consolato Generale a Barcellona con atti di vandalismo. Il Governo segue con preoccupazione e attenzione questi nuovi casi di violenza nei confronti dei nostri funzionari e delle nostre rappresentanze diplomatiche".