I provvedimenti del Consiglio dei Ministri

Agosto 2022

(Visualizzazione dal più recente)

Data Consiglio dei Ministri: 13 Aprile 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Proroga della durata dello scioglimento del Consiglio comunale di Tortorici (Messina), a norma dell'articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 .

Data Consiglio dei Ministri: 06 Aprile 2022

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Proroga dello stato di emergenza in conseguenza dell'eccezionale diffusione degli incendi boschivi che hanno determinato uno straordinario impatto nei territori colpiti delle Regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia a partire dall'ultima decade del mese di luglio 2021.

Data Consiglio dei Ministri: 06 Aprile 2022

DISEGNO DI LEGGE: Modifica del Codice della proprietà industriale adottato con decreto legislativo 10 febbraio 2005, n. 30.

Data Consiglio dei Ministri: 06 Aprile 2022

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Assegnazione del titolo di Capitale italiana del libro per l'anno 2022 alla città di Ivrea, a norma dell'articolo 4, della legge 13 febbraio 2020, n. 15.

Data Consiglio dei Ministri: 06 Aprile 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Determinazione del numero massimo delle onorificenze da conferire nell'anno 2022.

Data Consiglio dei Ministri: 06 Aprile 2022

DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA 2022, a norma dell'articolo 10 della legge 31 dicembre 2009, n. 196

Data Consiglio dei Ministri: 31 Marzo 2022

DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell'Unione europea

Data Consiglio dei Ministri: 31 Marzo 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Scioglimento del Consiglio comunale di Trinitapoli (BT), a norma dell'articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 .

Data Consiglio dei Ministri: 31 Marzo 2022

DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2019/1158 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza e che abroga la direttiva 2010/18/UE del Consiglio