Ricerca, PNRR: pubblicato il Bando per i 5 Centri nazionali

20 Dicembre 2021

È on line sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca il primo bando previsto per le misure di ricerca in filiera del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
Attraverso questo bando, che riguarda investimenti per 1,6 miliardi di euro, il MUR finanzia 5 Centri nazionali dedicati alla ricerca di frontiera relativa ad ambiti tecnologici intorno a queste tematiche:

  • Simulazioni, calcolo e analisi dei dati ad alte prestazioni
  • Tecnologie dell’Agricoltura (Agritech)
  • Sviluppo di terapia genica e farmaci con tecnologia a RNA
  • Mobilità sostenibile
  • Bio-diversità

La valutazione delle proposte progettuali, che sarà effettuata da cinque Commissioni, una per ogni tematica, composte da un panel di esperti, italiani o stranieri, avverrà in due fasi distinte alle quali seguirà una fase negoziale condotta da una Commissione nominata con decreto del ministro e composta da un rappresentante del MUR, da uno del ministero dell’Economia e delle Finanze e dai coordinatori dei panel di esperti coinvolti nelle precedenti fasi di valutazione.
    
La durata del programma di ricerca è di 3 anni a partire dalla data indicata nel decreto di concessione del finanziamento che verrà sottoscritto al termine della fase di negoziazione e potrà essere estesa, su autorizzazione del ministero, non oltre il 28 febbraio 2026.

Sul sito del Ministero tutte le informazioni.

Fonte: Ministero dell’Università e della Ricerca