Giovani, l'11 aprile parte il NEET Working Tour

10 Aprile 2022

Percorrere l’Italia attraverso undici tappe, con l’obiettivo di coinvolgere i giovani di età compresa tra i 14 e i 35 anni che non studiano, non lavorano e non fanno formazione, sensibilizzarli e offrire loro momenti informativi. Questo l’obiettivo del NEET Working Tour, una campagna informativa itinerante rivolta ai NEET (Not in Education, Employment or Training), che partirà da Torino, l’11 aprile, con l’inaugurazione da parte del Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone.

In ogni città sarà allestito un vero e proprio villaggio dedicato ai giovani, dove i partecipanti potranno seguire le diverse attività in programma, ricevere informazioni e assistenza, e confrontarsi con le numerose realtà (istituzionali, commerciali e del terzo settore) che sostengono l’iniziativa. 

L’iniziativa rientra nel “PIANO NEET”, un piano strategico di emersione e orientamento dei giovani inattivi, promosso dal Ministero per le Politiche Giovanili e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Le tappe del NEET Working Tour

  • Alessandria (11 e 12 aprile), 
  • Genova (20 e 21 aprile), 
  • Brescia (22 e 23 aprile), 
  • Lucca (26 e 27 aprile), 
  • Chieti (28 e 29 aprile), 
  • Roma (4 e 5 maggio), 
  • Napoli (6 e 7 maggio), 
  • Matera (10 e 11 maggio), 
  • Brindisi (13 e 14 maggio), 
  • Cosenza (17 e 18 maggio), 
  • Palermo (22 e 23 maggio).

Come partecipare

Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione, sulla pagina del Ministro per le Politiche Giovanili.