Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 25

23 Giugno 2021

Il Consiglio dei Ministri è convocato il giorno 24 giugno 2021 alle ore 10.00, a Palazzo Chigi, per l’esame del seguente ordine del giorno:

  • DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti normativi dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2021 (PRESIDENZA);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifiche ai regolamenti di cui ai decreti del Presidente della Repubblica 19 maggio 2010, n. 95 e 1° febbraio 2010, n. 54 - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - AFFARI ESTERI);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifiche al regolamento recante l'organizzazione degli Uffici centrali di livello dirigenziale generale del Ministero dell'interno, adottato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 giugno 2019, n.78 - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - INTERNO);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Recepimento, ai sensi dell'articolo 7, comma 2, della legge 11 gennaio 2018, n. 3, dell'accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano concernente l'istituzione della professione sanitaria dell'osteopata, sancito il 5 novembre 2020 (rep. atti n. 185/CSR), rettificato con atto della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano in data 23 novembre 2020 (rep. atti n. 190/CSR) (PRESIDENZA - SALUTE);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Regolamento concernente modifiche al regolamento di organizzazione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti (INFRASTRUTTURE E MOBILITA’ SOSTENIBILI);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Regolamento concernente modifiche al regolamento di organizzazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali (LAVORO E POLITICHE SOCIALI);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Regolamento concernente modifiche al regolamento di organizzazione del Ministero della cultura, degli Uffici di diretta collaborazione del Ministro e dell'Organismo indipendente di valutazione della performance (CULTURA);
  • LEGGI REGIONALI;
  • VARIE ED EVENTUALI.

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri