I provvedimenti del Consiglio dei Ministri

Agosto 2022

(Visualizzazione dal più recente)

Data Consiglio dei Ministri: 21 Luglio 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Assegnazione alle regioni del territorio nazionale e ai collegi plurinominali di ciascuna regione nonché alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l'elezione del Senato della Repubblica

Data Consiglio dei Ministri: 21 Luglio 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Assegnazione alle circoscrizioni elettorali del territorio nazionale e ai collegi plurinominali di ciascuna circoscrizione nonché alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l'elezione della Camera dei deputati

Data Consiglio dei Ministri: 14 Luglio 2022

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Estensione degli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza, adottata con delibera del 4 luglio 2022, in relazione alla situazione di deficit in atto, ai territori delle Regioni ricadenti nel bacino del Distretto dell'Appennino centrale nonché, per le peculiari condizioni ed esigenze rilevate, al territorio delle Regione Umbria

Data Consiglio dei Ministri: 07 Luglio 2022

DECRETO LEGISLATIVO: Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 28 febbraio 2021, n. 36 in attuazione dell'articolo 5 della legge 8 agosto 2019 n. 86, recante riordino e riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici nonchè di lavoro sportivo. ESAME PRELIMINARE

Data Consiglio dei Ministri: 07 Luglio 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifiche al regolamento per la sicurezza della navigazione e della vita umana in mare, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 8 novembre 1991, n. 435

Data Consiglio dei Ministri: 07 Luglio 2022

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Disciplina del registro unico telematico e disposizioni di semplificazione in materia di cessazione dalla circolazione dei veicoli fuori uso

Data Consiglio dei Ministri: 04 Luglio 2022

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Dichiarazione dello stato di emergenza in relazione alla situazione di deficit idrico in atto nei territori delle Regioni e delle Province Autonome ricadenti nei bacini distrettuali del Po e delle Alpi orientali, nonché per le peculiari condizioni ed esigenze rilevate nel territorio delle regioni Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte e Veneto .