27 Novembre 2022

Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei Ministri. Nel comunicato stampa i provvedimenti approvati.

26 Novembre 2022

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha seguito l'evolversi dei soccorsi nell'isola di Ischia nella sede della Protezione Civile, in videocollegamento con il comitato operativo del centro di coordinamento soccorsi, allestito alla Prefettura di Napoli per ricevere aggiornamenti e rimanere in contatto con le sedi operative che stanno prestando soccorso. “Rinnovo la nostra gratitudine nei confronti delle istituzioni, che si sono immediatamente mobilitate, e a tutti gli eroici soccorritori che stanno lavorando incessantemente per aiutare le popolazioni colpite dal maltempo”, ha dichiarato il Presidente Meloni.

26 Novembre 2022

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni è in costante contatto con il Ministro Musumeci, il Dipartimento della Protezione civile e la Regione Campania per seguire l'evoluzione dell'ondata di maltempo che ha colpito Ischia. Il Governo esprime vicinanza ai cittadini, ai Sindaci dei comuni dell'isola d'Ischia e ringrazia i soccorritori impegnati nella ricerca dei dispersi.

26 Novembre 2022

Nel giorno della ricorrenza dei 90 anni del Holodomor, lo sterminio per fame di milioni di ucraini voluto dal regime sovietico di Stalin, il pensiero va ai milioni di ucraini, in gran parte anziani e bambini, privati in pieno inverno di elettricità, acqua e riscaldamento dai bombardamenti russi che si accaniscono volutamente sulle infrastrutture civili. Azioni inaccettabili e in violazione del diritto internazionale che rafforzano la convinzione di sostenere il popolo ucraino nella sua battaglia per la libertà e la sopravvivenza.

Da Palazzo Chigi

Consiglio dei Ministri

Consiglio dei Ministri n. 6

Si è svolta a Palazzo Chigi la riunione del Consiglio dei Ministri. Nel comunicato stampa i provvedimenti adottati.

Notizie

Risultati della Commissione Femminicidio, il Presidente Meloni interviene al convegno al Senato

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha tenuto un intervento al Senato della Repubblica, al convegno "I risultati della Commissione Femminicidio al passaggio di testimone: i dati, i temi, gli impegni", in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. 

Notizie

Il Presidente Meloni interviene all'assemblea dell'ANCI

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha tenuto un intervento in videocollegamento alla XXXIX assemblea annuale dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI).

Agenda

Dalla Presidenza

Notizie

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, Palazzo Chigi si illumina di rosso

Il 24 e 25 novembre la facciata principale di Palazzo Chigi si illumina con luci di colore rosso come segno dell’adesione della Presidenza del Consiglio alla “Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne” istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Sulla facciata principale del Palazzo sono proiettati, nell’ambito dell’iniziativa “Illuminiamole”, i nomi delle donne vittime di femminicidio nel 2022.

Notizie

Scomparsa di Roberto Maroni, dichiarazione del Sottosegretario Mantovano

"Sono sinceramente vicino ai familiari di Roberto Maroni e alla Lega, in cui egli ha militato. Ne ho apprezzato, in particolare nel periodo in cui è stato ministro dell'Interno, la grande efficacia operativa, che ha portato a risultati fuori dal comune nel contrasto alla criminalità di ogni tipo, insieme con la predilezione per il gioco di squadra e la grande giovialità. Che il Signore lo accolga fra le sue braccia". 

Notizie

Dichiarazione del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano

"L’Autorità delegata sui Servizi di informazione e sicurezza conferma piena fiducia al Direttore del DIS, Ambasciatrice Elisabetta Belloni, a fronte delle dichiarazioni rese ieri dal senatore Matteo Renzi. L'Autorità ricorda, inoltre, che l’opposizione al segreto di Stato è stata confermata dal Presidente del Consiglio nel giugno 2022 e che essa è avvenuta nel corso di indagini dell’autorità giudiziaria, in relazione alla sola esigenza di tutelare la funzionalità dei Servizi, e per scongiurare il rischio di violarne la necessaria riservatezza. Il segreto di Stato è stato peraltro a suo tempo comunicato all’ambito istituzionale proprio, costituito dal Copasir, nei termini di legge".