Emblema della Repubblica

Primo piano

Il punto al giovedì

Roma, 24 aprile 2014.
Lavori al giovedì con il voto finale della Camera sul decreto lavoro dopo l’ok di ieri alla fiducia, oggi il via libera con 283 sì, 161 no, un astenuto (445 i presenti in Aula). Poi i temi delle riforme, sempre in evidenza al Senato: approvate le norme sugli ospedali psichiatrici, che passano ora a Montecitorio, mentre la commissione prima ascolta rappresentanti di Regioni, enti locali, organizzazioni sociali e associazioni in merito alle riforme costituzionali. Sul tema, elaborato e pubblicato un dossier di approfondimento.

Notizie

Giustizia: arretrato civile tra emergenze da affrontare

23/04/2014 - "Le emergenze vanno affrontate come condizioni preliminari alla riforma complessiva”. Lo ha detto il ministro Andrea Orlando, chiudendo la sua audizione in Senato. Le emergenze delineate dal Guardasigilli riguardano le carceri, la carenza di personale amministrativo, l'arretrato civile e la messa a punto di ulteriori strumenti per la lotta alla criminalità organizzata.

Decreti alle Camere

23/04/2014 - A oggi sono sei i decreti legge del governo Renzi all’esame parlamentare: leggi le tabelle dei provvedimenti e il calendario della settimana. Fra i testi da convertire: le norme per l’emergenza abitativa (dl 47 al Senato) e quelle che riguardano stupefacenti e farmaci (dl 36 alla Camera).

Governo, ok fiducia su dl lavoro

23/04/2014 - Il ministro Maria Elena Boschi ha chiesto a nome del Governo, in aula alla Camera, la fiducia sul decreto lavoro "nel testo della commissione". I sì alla fiducia sono stati 344, i voti contrari 184, a seguire il voto e l'esame degli ordini del giorno mentre il voto finale sul provvedimento è per giovedì 24 aprile alle ore 12,00.

Al via il calendario

22/04/2014 - Al via in commissione Affari costituzionali al Senato la discussione generale sulla riforma per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, la revisione del titolo V della Costituzione. E’ quanto si legge sul calendario dei lavori parlamentari. Il documento riporta l’elenco completo dei lavori in aula e nelle commissioni.

Focus sul decreto lavoro

18/04/2014 - E’ iniziata alla Camera la discussione generale sul dl lavoro: il testo è in aula con le modifiche apportate in commissione. Il decreto 34 reca misure nel settore lavoro, per l’apprendistato, i contratti di solidarietà, la verifica della regolarità contributiva. L’aggiornamento dei lavori è per martedì 22. Consultabili dossier di approfondimento.

Focus

Riforme, ddl: testo migliorabile. Ma tempi non procrastinabili.

"Il testo sulle riforme costituzionali può essere migliorato grazie all'attività parlamentare dei prossimi mesi, può essere aggiustato e meglio coordinato. Il Governo tiene conto del dibattito e del confronto". Così il ministro Maria Elena Boschi. "Ma il confronto - ha aggiunto - non deve essere l'occasione per bloccare il processo di riforme". Continua a leggere per saperne di più.

Approfondimento

Scheda di sintesi ddl

Testo in inglese


Boschi in audizione su linee di settore

Senza riforme "rischiamo di finire nel gioco dei veti incrociati, delle incertezze normative, dello stallo istituzionale" ha detto il ministro Maria Elena Boschi durante il suo intervento sulle linee programmatiche del proprio dicastero. L'audizione in commissione Affari Costituzionali alla Camera è iniziata mercoledì 9 e proseguirà mercoledì 16 aprile.

Intervento al Senato

Web Tv Camera

Ddl riforme costituzionali


Il Governo vuole andare spedito per esigenze del Paese

"Il Governo vuole procedere con passo spedito con un'accelerazione sul cammino delle riforme, sebbene nessuno vuole dare degli ultimatum. C'e' l'esigenza che ci viene dal Paese di cambiare, di migliorare”. Lo ha detto il ministro Boschi in Senato durante l'audizione di settore iniziata il 1° aprile e conclusa giovedì 3.

Resoconti Senato

Informazioni generali sul sito