Gli interni

Le sale più importanti di Palazzo Chigi si trovano al primo piano nobile e si affacciano sull'esterno nell'angolo tra via del Corso e piazza Colonna. Esse corrispondono attualmente allo studio del Presidente del Consiglio, alla sala che funge da anticamera, alla sala del Consiglio dei ministri e ad alcuni salottini attigui.

Questa parte del Palazzo coincide pressappoco con l'antico edificio fatto costruire dalla famiglia Aldobrandini su progetto di Matteo da Castello, famoso architetto della Roma cinquecentesca.

Alle sale del primo piano si accede tramite un imponente scalone d'onore, opera dell'architetto Felice della Greca e fatto costruire dai Chigi nella seconda metà del '600.

Salire lo scalone d'onore, dopo aver varcato il portone principale di Palazzo Chigi ed aver attraversato il cortile con la fontana di travertino che porta lo stemma dell'antica famiglia nobiliare, é una esperienza che accumuna tutti i gli ospiti di rango che il Presidente del consiglio incontra nella sede del Governo.