Campagna “Rispetta le regole, ti salva la vita”

04 Ottobre 2017

Il problema degli investimenti dei pedoni sui binari rimane un fronte caldo per la sicurezza ferroviaria in Italia: un fenomeno superiore alle medie dei maggiori paesi europei, causato per la maggior parte delle volte da comportamenti non corretti, superficiali o illeciti, in una parola pericolosi. Nel 2016, su 92 incidenti complessivi avvenuti su rete RFI, 72 (quindi il 78%) sono stati provocati dall’indebita presenza di persone sui binari con 58 morti (sui 59 complessivi, il 98% del totale) e 19 feriti gravi ( sui 24 complessivi, il 79% del totale). Il dato è diminuito in valore assoluto passando dagli 86 incidenti del 2005 ai 72 del 2016 ma è aumentata la percentuale sul totale (nel 2005 il 64% e nel 2016 il 78%). L’incidenza di questa tipologia di eventi è cresciuta negli anni, grazie alla notevole diminuzione di quelli legati a cause tecniche (deragliamenti, collisioni), dovuta all’introduzione di sistemi tecnologici sulla rete principale e sui convogli che la percorrono.

Obiettivi
Lo spot televisivo mira a diffondere l’importanza del rispetto delle regole comportamentali (anche molto elementari) in ambito ferroviario, soprattutto nelle stazioni ferroviarie, a bordo dei treni e/o nell’attraversare i binari.

Target
Il target principale di riferimento sono i giovani perché statisticamente rappresentano i soggetti più a rischio, in particolare gli studenti e le loro famiglie.

Contenuto dei messaggi
Lo spot è stato realizzato prendendo in prestito i personaggi del cartone Spike Team, una serie televisiva prodotta dall’ ex-campione della Pallavolo, Andrea Lucchetta, anche testimonial della campagna. La protagonista, Vicky, corre con il suo cavallo, Willy Boy, verso un passaggio a livello. La sbarra sta per chiudersi, l’atleta con uno sguardo d’intesa al suo destriero decide di sfidare l’ostacolo, dopotutto si allena per il salto dell’asta, ma d’improvviso il ricordo del patto con il team, della lealtà e del rispetto delle regole riporta Vichy alla realtà: attraversare il passaggio a livello chiuso è vietato, è pericoloso per la propria vita. Il treno passerà davanti al suo sguardo grato per aver rispettato valori semplici, ma fondamentali. IL claim della campagna è “Rispetta le regole, ti salva la vita”, il call to action è contenuto nella canzone “Save your life”.

Strumenti e mezzi
Lo spot televisivo è stata programmata sulle reti televisive RAI a partire dal 20 fino al 30 settembre 2017.

 

Fonte: Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie