Campagna di comunicazione "G7 – Il lavoro che cambia"

04 Ottobre 2017

I Ministeri del Lavoro e delle politiche sociali, dello Sviluppo economico e della Pubblica istruzione hanno realizzato una campagna di comunicazione dedicata al tema del cambiamento dei processi produttivi e del mondo del lavoro.

Lo spot video della campagna, presentato dai ministri Poletti, Calenda e Fedeli nel corso di una conferenza stampa il 20 settembre 2017 a Palazzo Chigi, è stato realizzato in vista del G7 lavoro che si è tenuto a Venaria il 29 e 30 settembre 2017.

La presentazione dello spot ha offerto ai Ministri l’opportunità di introdurre l’importante dibattito sul futuro del lavoro, della formazione e della produzione nello scenario dell’industria 4.0, avviando una riflessione organica e strutturata su questo tema: una realtà che sta richiamando l’attenzione a livello globale e che si pone in linea con la posizione assunta, in occasione delle celebrazioni del suo centenario, anche dall'Organizzazione Internazionale del Lavoro.  

L’obiettivo é di tracciare una strategia corale, capace di affrontare la portata della quarta rivoluzione industriale, definita appunto Industria 4.0: lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e la continua innovazione digitale stanno trasformando così in fretta gli stili di vita e i riferimenti del vivere collettivo da rendere necessario un nuovo paradigma del lavoro e delle competenze efficaci per affrontare il futuro.

Obiettivi

In tale scenario, la campagna G7 Il lavoro che cambia si pone l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui cambiamenti in corso, sottolineando l’impegno del governo nella valorizzazione del capitale umano, per governare i cambiamenti che investono occupazione e sviluppo e, soprattutto, per rispondere alla necessità di prospettiva e di futuro delle giovani generazioni. 

Target

Opinione pubblica e in particolare le giovani generazioni. 

Contenuto del messaggio

“Il mondo cambia. E cambia il modo di pensare, formarsi, lavorare e fare impresa. Continuare a migliorare le opportunità di occupazione e sviluppo per tutti, è la nostra sfida. Obiettivo da perseguire puntando su innovazione, scienza e capitale umano. Una sfida che possiamo vincere, mettendo al centro le persone, la conoscenza e il lavoro”. Il Claim è: Placing people and work at the centre of innovation 

Strumenti e mezzi

La campagna prevede la diffusione dello spot televisivo sulle reti Rai. La diffusione della campagna è stata programmata dal 21 settembre 2017.

 

Fonte: Ministero del lavoro e delle politiche sociali