Comunicati Stampa

1 Febbraio 2019 - 28 Febbraio 2019

(Visualizzazione dal più recente)

16 Febbraio 2019

Brexit, Conte - May telephone conversation

The Prime Minister Giuseppe Conte had a telephone conversation with British Prime Minister Theresa May to discuss recent developments on the withdrawal of the United Kingdom from the European Union (Brexit), and Ms May gave him a useful update on Britain’s most recent actions. Prime Minister Conte confirmed the need for the United Kingdom to withdraw from the EU according to the terms established by the withdrawal agreement, in an orderly manner, in the interest of the many citizens, including many Italians, as well as the companies affected by Brexit.

15 Febbraio 2019

Informazioni sulle conseguenze e sui preparativi all'uscita del Regno Unito dall'Ue

Il 29 marzo 2017 il Regno Unito ha notificato l’intenzione di recedere dall’Unione europea a norma dell’articolo 50 del Trattato sull’UE. Il Governo italiano ha avviato dal giugno 2018 un coordinamento Brexit a Palazzo Chigi per seguire e coordinare le attività inerenti la Brexit e, in particolare, il negoziato sull’accordo di recesso e sul quadro delle future relazioni tra l’Ue e il Regno Unito e le misure di preparazione e di emergenza per ogni scenario.

15 Febbraio 2019

Strage di Bologna, Conte riceve i magistrati che si occupano delle indagini

Il Presidente Conte ha ricevuto questa mattina i magistrati della Procura Generale di Bologna, diretta da Ignazio De Francisci, che si occupano delle indagini sui mandanti della strage del 2 agosto alla stazione di Bologna.

15 Febbraio 2019

Information on the consequences and arrangements for the United Kingdom’s exit from the European Union

The sixth meeting of the Brexit task force was held at Palazzo Chigi, chaired by Ambassador Pietro Benassi. Work on the legislative measures to protect the rights of citizens in the event of a no-deal exit by the United Kingdom from the European Union continued. 

14 Febbraio 2019

Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 44

Il Consiglio dei Ministri è convocato in data odierna alle ore 19.00 a Palazzo Chigi, per l’esame del seguente ordine del giorno:

14 Febbraio 2019

Il Direttore Generale dell’Agenzia Spaziale Europea ospite a Palazzo Chigi

Si è svolto ogg a Palazzo Chigi un incontro tra il Direttore Generale dell’Agenzia Spaziale Europea, Johann-Dietrich Wörner, e l’ammiraglio di squadra Carlo Massagli, Consigliere Militare del Presidente del Consiglio dei Ministri e Segretario del Comitato interministeriale per le politiche relative allo spazio e all’aerospazio. Il prof. Wörner è stato anche ricevuto dal Sottosegretario Giancarlo Giorgetti al quale è stata affidata, tra le altre, la delega al settore aerospaziale.

13 Febbraio 2019

New Alitalia, note from the Prime Minister’s Office

A summit has just ended at Palazzo Chigi in the presence of Prime Minister Giuseppe Conte, Deputy Prime Minister Luigi Di Maio and Minister of the Economy Giovanni Tria. 

13 Febbraio 2019

Tav, nota del Presidente del Consiglio

“L’Analisi costi benefici sul Tav, affidata ad accreditati esperti, è stata ultimata e pubblicata sul sito del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. Avevamo garantito che gli esiti di questa valutazione sarebbero stati resi disponibili a tutti i cittadini, in modo da rendere trasparente l’intero processo decisionale.

13 Febbraio 2019

Nuova Alitalia, nota della Presidenza del Consiglio

Si è appena concluso un vertice a Palazzo Chigi alla presenza del Presidente Conte, del Vice Presidente Di Maio e del Ministro Tria all’esito del quale si è convenuta la disponibilità del Governo di partecipare alla costituzione della Nuova Alitalia, tramite il Mef, a condizione della sostenibilità del piano industriale e in conformità con la normativa europea.

13 Febbraio 2019

TAV link, note by the Prime Minister

“A cost-benefit analysis on the high-speed rail TAV link, which was commissioned to qualified experts, is now finished and published on the website of the Ministry of Transportation and Infrastructure. We said we would make its results available to our citizens with a view to ensuring a fully transparent decision-making process.

Pagine