L’Archivio PCM nella Sala delle Colonne

La Sala delle Colonne è ubicata nell’edificio di Via della Mercede 96, in passato sede delle Poste italiane. Prima ancora, il complesso era occupato dell’antico convento di San Silvestro in capite, acquistato nel 2003 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e sottoposto a un generale intervento di ristrutturazione, sia della facciata che dell’ interno.

La Sala, molto suggestiva quale la vediamo oggi,è articolata in due grandi ambienti contigui, frutto di un raffinato restauro che ha coniugato rispetto dell’identità storica del luogo (ex Sala del telegrafo) e massimo comfort. 
Il concorso europeo per il restauro della Sala, ha previsto la Sua destinazione d’uso, rispettivamente, per l’Archivio generale PCM e per la Biblioteca Chigiana.

L’Archivio PCM occupa infatti una parte della sede che, considerati la delicatezza e il pregio dei documenti presenti, è stata dotata di un microclima a norma per la conservazione.

Stessa attenzione è stata rivolta alla suddivisione degli spazi, al fine di garantire la massima privacy e sicurezza nella consultazione.
L’Archivio PCM nella Sala delle Colonne raccoglie la documentazione di maggior pregio ed è un punto esperto per la ricerca nelle raccolte archivistiche e nelle banche dati. 

Le ricerche, come il prestito per le mostre, sono autorizzate dal Segretario Generale. Nell’Archivio sono conservate le serie archivistiche di pregio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che costituiscono l’ossatura documentale per ricostruire e testimoniare il percorso istituzionale dell’Amministrazione.

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri