Provvedimenti

Ottobre 2019

(Visualizzazione dal più recente)

Data Consiglio dei Ministri: 30 Settembre 2019

NOTA di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Delega di funzioni al Ministro dell'interno Consigliere di Stato Luciana LAMORGESE a presiedere la Conferenza Stato-Città e autonomie locali, congiuntamente al Ministro per gli affari regionali e le autonomie onorevole professor Francesco BOCCIA.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Delega di funzioni al Ministro senza portafoglio dottoressa Paola PISANO per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Delega di funzioni al Ministro senza portafoglio onorevole Vincenzo SPADAFORA per le politiche giovanili e lo sport.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Scioglimento del Consiglio comunale di Misterbianco (CT), a norma dell?articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Delega di funzioni al Ministro senza portafoglio onorevole dottoressa Fabiana DADONE per la pubblica amministrazione.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Delega di funzioni al Ministro senza portafoglio professoressa Elena BONETTI per le pari opportunità e la famiglia.

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA : Proroga dello scioglimento del Consiglio comunale di Sogliano Cavour (LE) a norma dell'articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000 , n, 267 .

Data Consiglio dei Ministri: 26 Settembre 2019

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Delega di funzioni al Ministro senza portafoglio onorevole professor Francesco BOCCIA per gli affari regionali e le autonomie.