Governo Ciampi

Governo Ciampi (28/04/1993 - 10/05/1994)
Coalizione politica: DC, PSI, PSDI, PLI
XI Legislatura

Presidente del Consiglio
Carlo Azeglio Ciampi
Sottosegretari alla Presidenza del Consiglio dei Ministri
Antonio Maccanico (Segretario del Consiglio dei ministri)
Vito Riggio (Protezione Civile)
Ministri senza portafoglio
Sabino Cassese (Funzione pubblica)
Valdo Spini (Coordinamento politiche comunitarie fino al 4XI Legislatura (23 aprile 1992 - 16 gennaio 1994)5/1993)
Livio Paladin (Coordinamento politiche comunitarie dal 4/5/1993)
Fernanda Contri (Affari sociali)
Augusto Barbera (Rapporti con il Parlamento fino al 4-5-1993)
Paolo Barile (Rapporti con il Parlamento dal 4-5-1993);
Leopoldo Elia (Riforme elettorali e istituzionali)
Affari esteri
Ministro: Beniamino Andreatta (dimissionario dal 19 aprile 1994), Leopolo Elia (interim dal 19 aprile 1994)
Sottosegretari: Carmelo Azzarà, Giuseppe Giacovazzo, Laura Fincato
Interno
Ministro: Nicola Mancino (dimissionario 19 aprile 1994), Carlo Azeglio Ciampi (interim dal 19 aprile 1994)
Sottosegretari: Antonino Murmura, Saverio D'Aquino, Costantino Dell'Osso
Grazia e giustizia
Ministro: Giovanni Conso
Sottosegretari: Vincenzo Binetti, Daniela Mazzuconi
Bilancio e programmazione economica
Ministro: Luigi Spaventa
Sottosegretari: Luigi Grillo, Florindo D'Aimmo
Finanze
Ministro: Vincenzo Visco, Franco Gallo (dal 4 maggio 1993 in sostituzione di Vincenzo Visco dimissionario)
Sottosegretari: Paolo Bruno (dal 14 giugno 1993 in sostituzione di Antonio Pappalardo, la cui nomina è stata revocata il 22 maggio 1993), Antonio Pappalardo (nomina revocata il 22 maggio 1993), Stefano De Luca, Riccardo Triglia
Tesoro
Ministro: Piero Barucci
Sottosegretari: Paolo De Paoli, Piergiovanni Malvestio, Maurizio Sacconi, Sergio Coloni
Difesa
Ministro: Fabio Fabbri
Sottosegretari: Antonio Giagu Demartini, Antonio Patuelli
Pubblica istruzione
Ministro: Rosa Jervolino Russo
Sottosegretari: Giuseppe Matulli, Antonio Mario Innamorato
Lavori pubblici
Ministro: Francesco Merloni
Sottosegretari: Achille Cutrera, Giuseppe Pisicchio
Agricoltura e foreste
Ministro: Alfredo Luigi Diana
Sottosegretari: Pasquale Diglio
Poste e telecomunicazioni
Ministro: Maurizio Pagani
Sottosegretario: Ombretta Fumagalli Carulli
Industria
Ministro: Paolo Savona (dimissionario dal 19 aprile 1994), Paolo Baratta(interim dal 19 aprile 1994)
Sottosegretari: Germano De Cinque, Rossella Artioli
Sanità
Ministro: Maria Pia Garavaglia
Sottosegretari: Nicola Savino, Publio Fiori
Commercio con l'estero
Ministro: Paolo Baratta
Trasporti
Ministro: Raffaele Costa
Sottosegretari: Giorgio Carta, Michele Sellitti
Lavoro e Previdenza sociale
Ministro: Gino Giugni
Sottosegretari: Luciano Azzolini, Sandro Principe
Turismo e spettacolo
Ministro: Carlo Azeglio Ciampi- interim
Beni culturali e ambientali
Alberto Ronchey
Ambiente
Ministro: Francesco Rutelli (dimissionario 4 maggio 1993), On. Valdo Spini (dal 4 maggio 1993)
Sottosegretari: Roberto Formigoni
Università e ricerca scientifica e tecnologica
Ministro: Luigi Berlinguer (dimissionario 4 maggio 1993), Prof. Umberto Colombo(dal 4 maggio 1993)
Sottosegretari: Silvia Costa

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri