Governo Amato

I Governo Amato (28.06.1992 - 28.04.1993)
Coalizione politica DC - PSI - PSDI - PLI
XI Legislatura
Presidente del Consiglio
Giuliano Amato
Sottosegretario:
Fabio Fabbri (Segretario del Consiglio dei Ministri e per i Rapporti per il Parlamento)
Ministri senza portafoglio:
Carmelo Conte (per le aree urbane) Ferdinando Facchiano (Coordinamento della protezione civile) Raffaele Costa (Coordinamento politiche comunitarie e affari regionali) Adriano Bompiani(Affari sociali)
Ministero degli Affari esteri
Vincenzo Scotti Emilio Colombo (dal 1.8.1992 in sostituzione dell'On. Vincenzo Scotti, dimissionario)
Sottosegretari:
Carmelo Azzarà, Giuseppe Giacovazzo, Valdo Spini
Ministero dell'Interno
Nicola Mancino
Sottosegretari:
Saverio D'Aquino, Claudio Lenoci, Antonino Murmura
Grazia e giustizia
Claudio Martelli
Sottosegretari:
Germano De Cinque Daniela Mazzuconi
Ministero del Bilancio e della programmazione economica e per gli Interventi straordinari nel Mezzogiorno
Franco Reviglio
Sottosegretari:
Vito Bonsignore, Luigi Grillo
Ministero delle Finanze
Giovanni Goria
Sottosegretari:
Giorgio Carta, Stefano de Luca, Giuseppe Pisicchio
Ministero del Tesoro ed incarico per la Funzione Pubblica
Piero Barucci
Sottosegretari:
Paolo Bruno Antonio Giagu Demartini Piergiovanni Malvestio Maurizio Sacconi
Ministero della Difesa
Salvo Andò
Sottosegretari:
Salvatore D'Alia Dino Madaudo
Ministero della Pubblica istruzione
Rosa Russo Jervolino
Sottosegretari:
Giuseppe Matulli Savino Melillo
Ministero dei Lavori pubblici
Francesco Merloni
Sottosegretari:
Tommaso Bisagno Gabriele Piermartini
Ministero Agricoltura e foreste
Gianni Angelo Fontana
Sottosegretario:
Paolo Fogu
Ministero dei Trasporti
Giancarlo Tesini
Sottosegretario:
Cesare Cursi
Ministero Poste e telecomunicazioni
Maurizio Pagani
Sottosegretari:
Publio Fiori Giorgio Casoli
Ministero dell'Industria, commercio e artigianato
Giuseppe Guarino
Sottosegretari:
Luigi Farace Felice Iossa
Ministero della Sanità
Francesco De Lorenzo
Sottosegretario:
Luciano Azzolini
Ministero del Commercio con l'estero
Claudio Vitalone
Ministero della Marina mercantile
Giancarlo Tesini- interim
Sottosegretario:
Giulio Camber
Ministero della Partecipazioni statali
Giuseppe Guarino- interim
Ministero del Lavoro e previdenza sociale
Nino Cristofori
Sottosegretari:
Fiorindo D'Aimmo Sandro Principe
Ministero del Turismo e spettacolo
Margherita Boniver
Ministero dei Beni culturali
Alberto Ronchey
Ministero dell'Ambiente
Carlo Ripa di Meana (Valdo Spini dal marzo 1993 in sostituzione di Carlo Ripa di Meana dimissionario)
Ministero dell'Università e ricerca scientifica e tecnologica
Alessandro Fontana
Sottosegretari:
Rossella Artioli

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri