Feed

16 Novembre 2015

Sala dei Mappamondi o delle Quattro Stagioni

Rimanendo nell’ala originaria del Palazzo, quella che fu per prima costruita e abitata dalla famiglia Aldobrandini, dalla Sala delle Galere si entra nel vestibolo dei Sayn, oggi anticamera del la Sala del Consiglio dei Ministri. L’anticamera è chiamata anche Sala dei Mappamondi, per i due globi di Matthäus Greuter, rappresentanti la sfera celeste (1636) e la sfera terrestre (1632), posti ai lati della porta che accede alla sala del Consiglio. 

16 Novembre 2015

Sala delle Galere o dei Galeoni

Dallo Scalone d’Onore, la prima sala che si incontra è quella detta delle "Galere" o dei "Galeoni" per i moderni bassorilievi in stucco bianco collocati sopra le porte e risalenti all’inizio del 1900 all’epoca in cui il Palazzo era sede del ministero delle Colonie.

16 Novembre 2015

Lo Scalone d'Onore

Lo Scalone, adornato con lo stemma araldico dei Chigi, è decorato da statue antiche, sarcofaghi romani e lanternoni in bronzo del’600. Si trova a sinistra del portone sul Corso, oggi chiuso, ma all’epoca dei Chigi ingresso principale. 

E’ da questo Scalone che sale il neo Presidente del Consiglio dopo aver ricevuto il saluto solenne dal suo predecessore davanti al picchetto d’onore nel cortile del Palazzo. 

16 Novembre 2015

Gli interni del Palazzo

16 Novembre 2015

Gli interni

Le sale più importanti di Palazzo Chigi si trovano al primo piano nobile e si affacciano sull'esterno nell'angolo tra via del Corso e piazza Colonna. Esse corrispondono attualmente allo studio del Presidente del Consiglio, alla sala che funge da anticamera, alla sala del Consiglio dei ministri e ad alcuni salottini attigui.

Questa parte del Palazzo coincide pressappoco con l'antico edificio fatto costruire dalla famiglia Aldobrandini su progetto di Matteo da Castello, famoso architetto della Roma cinquecentesca.

16 Novembre 2015

Cronologia

1578-87 l'avvocato concistoriale Pietro Aldobrandini, fratello del futuro papa Clemente VIII, acquista il 28 gennaio 1578, con atto dei notai Calzoli e Campani, una casa su via del Corso già via Lata. Incarica del progetto l'architetto Matteo Bartolini da Città di Castello. Essendo proprietario anche di un immobile lungo la strada che rasenta la cosiddetta "isola Colonna", collegando l'attuale via del Corso con Montecitorio, intende unire le due proprietà nella parte posteriore.

16 Novembre 2015

Palazzo Chigi, la storia

Palazzo Chigi è la sede del Governo italiano dal 1961.

Palazzo Chigi si trova in un punto del centro storico di Roma tra i più conosciuti: lungo via del Corso, quasi a metà strada tra Piazza del Popolo e Piazza Venezia.

L'ingresso del Palazzo è su Piazza Colonna e la bimillenaria Colonna di Marco Aurelio, che dà il nome alla Piazza, è proprio di fronte al portone. Il Palazzo, inoltre, confina su lato destro con la sede della Camera dei deputati.

15 Novembre 2015

Titolo VI - Garanzie costituzionali

Sezione I
La Corte Costituzionale

Art. 134.

La Corte costituzionale giudica: sulle controversie relative alla legittimità costituzionale delle leggi e degli atti, aventi forza di legge, dello Stato e delle Regioni;
sui conflitti di attribuzione tra i poteri dello Stato e su quelli tra lo Stato e le Regioni, e tra le Regioni;
sulle accuse promosse contro il Presidente della Repubblica, a norma della Costituzione.[39]

15 Novembre 2015

Titolo V - Le Regioni,le Province e i Comuni

 

 

Titolo V - Le Regioni,le Province e i Comuni [19]

Art. 114 [20]

La Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Città metropolitane, dalle Regioni e dallo Stato.

I Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni sono enti autonomi con propri statuti, poteri e funzioni secondo i principi fissati dalla Costituzione.

Roma è la capitale della Repubblica. La legge dello Stato disciplina il suo ordinamento.

Art. 115

(abrogato) [21]