Riunione del CIPE del 15 ottobre 2019

16 Ottobre 2019

Si è svolta la seduta del Comitato interministeriale per la programmazione economica (CIPE) presieduto dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Ecco i principali provvedimenti approvati:

Il CIPE ha disposto la proroga di 2 anni della dichiarazione di pubblica utilità per lo stralcio nord del progetto stradale del “Nodo ferrostradale di Casalecchio di Reno (BO)”.
Il Comitato ha inoltre approvato i criteri per il riparto del Fondo nazionale per la Montagna, annualità 2016-2017-2018-2019 per complessivi 21,7 milioni di euro. Le risorse del Fondo, sono destinate a interventi per la tutela e la valorizzazione delle qualità ambientali e delle potenzialità endogene proprie dell'habitat montano.

Sono state infine rese al Comitato informative sui seguenti argomenti:

  • Ragusa-Catania - Collegamento viario con caratteristiche autostradali compreso tra lo svincolo della Strada statale n. 514 di “Chiaramonte” con la S.S. 115 e lo svincolo della S.S. 194, “Ragusana”;
  • Strada dei Parchi S.p.A., Tratte autostradali A24-A25, aggiornamento/revisione del Piano economico finanziario.
  • Cambio del soggetto aggiudicatore per opere complementari di natura archeologica della Linea C della Metropolitana di Roma, relative alla sistemazione della piazza del Colosseo.

L’esito della seduta del CIPE con l’elenco completo dei provvedimenti adottati sarà consultabile sul sito www.programmazioneeconomica.gov.it

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri