Piano "Cultura Futuro Urbano", attivi i primi due bandi

22 Maggio 2019

Con il piano “Cultura Futuro Urbano” il Ministero per i Beni e le Attività Culturali promuove iniziative culturali nelle periferie delle città metropolitane e nei capoluoghi di provincia di tutta Italia. Il piano prevede un investimento pari a 25 milioni di euro, per circa 300 progetti da realizzare entro il 2021, con l’obiettivo di riqualificare i luoghi attraverso il potenziamento delle attività culturali.
Il progetto, presentato il 7 maggio al Mibac dal Ministro Alberto Bonisoli, si articola in tre azioni strategiche: Scuola attiva la cultura, Biblioteca casa di quartiere e Completati per la cultura.
I primi due bandi sono attivi dal 7 maggio 2019 e lo saranno fino alle ore 12:00 del 5 luglio 2019. 

Cultura Futuro Urbano, in sinergia con il Ministero dell’Istruzione e con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, investirà sia negli spazi ad uso pubblico delle scuole e biblioteche, per offrire nuovi servizi, sia per il completamento di opere pubbliche rimaste incompiute, così da renderle fruibili alla collettività.

Sul sito del Mibac le informazioni dettagliate sui bandi e sul progetto. 

Fonte: Ministero per i Beni e le Attività Culturali