Pescatori italiani fermati in Libia, nota della Presidenza del Consiglio

22 Settembre 2020

Il Consigliere diplomatico del Presidente del Consiglio, Pietro Benassi, ha ricevuto nella tarda mattinata di oggi a Palazzo Chigi, su incarico del Presidente Conte, alcuni familiari dei pescatori italiani attualmente fermati in Libia, a seguito del sequestro dei motopescherecci “Medinea” e “Antartide”.
Nel corso dell’incontro l’Ambasciatore Benassi ha ribadito il forte impegno del Presidente del Consiglio e del Governo per una positiva soluzione del caso.

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri