M’illumino di meno, il 6 marzo la sedicesima edizione

4 Marzo 2020

Il 6 marzo si svolge la sedicesima edizione di "M’illumino di meno", la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili. L’iniziativa, promossa da Caterpillar, Rai Radio2, è stata presentata il 3 marzo nel corso di una conferenza stampa nella sede Rai di Viale Mazzini, a cui hanno partecipato la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Sergio Costa, il Presidente della Rai, Marcello Foa, il Direttore di Rai Radio 2, Paola Marchesini, i conduttori di Rai Radio 2 e testimonial della campagna Sara Zambotti e Massimo Cirri.

“M’Illumino di Meno è un’occasione importante anche per le scuole - ha spiegato la Ministra Lucia Azzolina -. Per questo abbiamo inviato una circolare a tutti gli istituti scolastici per invitarli a dare il proprio contributo alla Giornata promuovendo iniziative didattiche. Nel tardo pomeriggio di venerdì spegneremo anche le luci al Ministero per fare la nostra parte e contribuire al messaggio di questa iniziativa”.

Quest’anno l’iniziativa è dedicata ad incrementare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi con l’obiettivo di invertire il cambiamento climatico e frenare il riscaldamento globale. Nel corso della conferenza il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa ha dichiarato: “Stiamo costituendo, primi al mondo, una banca per gli alberi, chiedendo al sistema bancario di finanziare, insieme al Ministero, la piantumazione di alberi in Italia. L’alta finanza deve iniziare a scendere in campo al fianco dei cittadini, lo vuole fare, e abbiamo già costituito un gruppo di lavoro con loro”.

Fonte: Ministero dell'Istruzione/Ministero dell'Ambiente

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri