Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 12

26 Luglio 2018

Il Consiglio dei Ministri è convocato per venerdì 27 luglio 2018 alle ore 12,00 a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno:

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d'Europa contro il traffico di organi umani, fatta a Santiago de Compostela il 25 marzo 2015, nonché norme di adeguamento dell'ordinamento interno (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione del Protocollo addizionale di Nagoya - Kuala Lumpur, in materia di responsabilità e risarcimenti al Protocollo di Cartagena sulla biosicurezza, fatto a Nagoya il 15 ottobre 2010 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dei seguenti Protocolli: A) protocollo n. 15 recante emendamento alla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, fatto a Strasburgo il 24 giugno 2013; B) protocollo n. 16 recante emendamento alla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, fatto a Strasburgo il 2 ottobre 2013 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - GIUSTIZIA);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo relativo alla protezione dell'ambiente marino e costiero di una zona del Mare Mediterraneo (Accordo RAMOGE), tra Italia, Francia e Principato di Monaco, firmato a Monaco il 10 maggio 1976 ed emendato a Monaco il 27 novembre 2003 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione della convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione di competizioni sportive, fatta a Magglingen il 18 settembre 2014 (PRESIDENZA - AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo bilaterale tra la Repubblica italiana e la Bosnia ed Erzegovina aggiuntivo alla convenzione europea di estradizione del 13 dicembre 1957, inteso ad ampliarne e facilitarne l'applicazione, fatto a Roma il 19 giugno 2015 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - GIUSTIZIA);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: A) Accordo bilaterale aggiuntivo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Macedonia alla Convenzione europea di estradizione del 13 dicembre 1957, inteso ad ampliarne e facilitarne l'applicazione, fatto a Skopje il 25 luglio 2016; B) Accordo bilaterale aggiuntivo tra la Repubblica italiana e la Repubblica di Macedonia alla Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale del 20 aprile 1959 inteso a facilitarne l'applicazione, fatto a Skopje il 25 luglio 2016 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - GIUSTIZIA);

- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Giappone concernente il trasferimento di equipaggiamenti e di tecnologia di difesa, fatto a Tokyo il 22 maggio 2017 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - DIFESA);

- DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2001, n. 398, concernente l'organizzazione degli uffici centrali di livello dirigenziale generale del Ministero dell'interno - ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA - INTERNO);

- LEGGI REGIONALI;

- VARIE ED EVENTUALI.