Coronavirus, i comunicati stampa

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 38 (24 marzo 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un nuovo decreto-legge che introduce misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 37 (16 marzo 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha approvato misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 (decreto-legge #CuraItalia)
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 36 (11 marzo 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un’integrazione alla relazione al Parlamento per il 2020 (rispetto a quella approvata il 5 marzo) per un ricorso ulteriore all’indebitamento.
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 35 (6 marzo 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge che introduce misure straordinarie ed urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell’attività giudiziaria e per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale.
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 34 (5 marzo 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha approvato la “Relazione al Parlamento per il 2020”, redatta ai sensi dell’articolo 6 della legge 24 dicembre 2012, n. 243, da presentare alle Camere, ai fini dell’autorizzazione dell’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di medio termine (OMT) rispetto a quello già autorizzato con la Relazione al Parlamento 2019, allegata alla Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019.
Lo scostamento rispetto all’OMT già indicato si rende necessario in relazione alle iniziative immediate, di carattere straordinario e urgente, che il Governo intende assumere per fronteggiare le rilevanti esigenze di natura sanitaria e socio-economica in relazione allo stato di emergenza dichiarato per la diffusione del virus COVID-19.
Coronavirus, firmato il Dpcm 1 marzo 2020 (1marzo 2020)
Il PresidenteConte ha adottato un proprio decreto che recepisce e proroga alcune delle misure già adottate per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e ne introduce ulteriori, volte a disciplinare in modo unitario il quadro degli interventi e a garantire uniformità su tutto il territorio nazionale all’attuazione dei programmi di profilassi.
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 33 (29 febbraio 2020)
Il Consiglio dei Ministri del 28 febbraio ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 (Dl 2 marzo 2020, n. 9).
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 31 (23 febbraio 2020)
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 (Dl 23 febbraio 2020, n. 6).
Coronavirus, tavolo interministeriale a Palazzo Chigi (10 febbraio 2020)
Incontro interministeriale, presieduto dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per un aggiornamento sul rischio sanitario collegato al coronavirus e su tutte le varie implicazioni legate all’emergenza, specie sul fronte economico e turistico.
Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 27 (31 gennaio 2020)
Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato d’emergenza, per la durata di sei mesi, come previsto dalla normativa vigente, al fine di consentire l’emanazione delle necessarie ordinanze di Protezione Civile.
Pubblicato il: 6 Marzo 2020
Aggiornato il: 24 Marzo 2020

Governo Italiano Presidenza del Consiglio dei Ministri