Maria Elena Boschi

Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con funzioni di Segretario del Consiglio e delega in materia di  attuazione del programma di Governo e pari opportunità

Nata a Montevarchi (Arezzo) , il 24 gennaio 1981. Laureata in giurisprudenza all’Università di Firenze con la votazione di 110 su 110 e lode. Master in diritto societario.

E’ stata cultore della materia presso la cattedra di diritto commerciale della facoltà di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Firenze. Avvocato specializzato in diritto societario.

Deputata. Eletta alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Toscana (XII) il 5 marzo 2013 nelle liste del Partito Democratico. È stata responsabile per le Riforme nella segreteria nazionale del Pd.
E’ stata membro del Cda di Publiacqua SpA dal 2009 al 2013.
E’ stata membro della commissione esaminatrice di diritto civile della scuola di specializzazione per le professioni legali di Firenze.

Dal 22 febbraio 2014 ha ricoperto la carica di Ministro per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento nel governo Renzi. Con decreto del 9 giugno 2016, il Presidente del Consiglio dei Ministri le ha conferito la delega in materia di Pari Opportunità.