Gianclaudio Bressa

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di affari regionali e autonomie

Gianclaudio Bressa è nato a Belluno nel 1956.

E’ stato eletto alla Camera dei deputati nelle liste di centrosinistra nel 1996, e sempre riconfermato nelle successive consultazioni elettorali. Ha fatto parte in varie legislature della Commissione affari costituzionali, di cui è stato vice Presidente.

Come Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel primo governo D'Alema e nel secondo governo Amato, si è occupato dei diritti delle minoranze linguistiche, di Funzione Pubblica e Affari regionali.
E’ stato Sindaco di Belluno nel 1989 fino al 1993. 
Ha fatto parte della Commissione paritetica per le norme di attuazione dello statuto del Trentino Alto Adige come componente, con decreto di nomina del 17 dicembre 2013 a firma del Ministro Delrio. Il 4 febbraio 2014 è stato eletto Presidente della stessa Commissione paritetica.

Dal 28 febbraio 2014 al 12 dicembre 2016 è stato Sottosegretario agli Affari regionali del Governo Renzi.

Fonte: Staff del Sottosegretario