Task force su Intelligenza Artificiale a servizio del cittadino, aperte le candidature

21 Aprile 2017

E' possibile inviare la propria candidatura per partecipare alla task force che si occuperà di studiare e definire le priorità derivanti dall'utilizzo delle nuove tecnologie di Intelligenza Artificiale (IA) nella Pubblica Amministrazione. La partecipazione alla task force è aperta a Università, Enti di ricerca, startup e tutti coloro che hanno una comprovata esperienza nel settore. 

Il termine per presentare la candidatura, inizialmente posto al 21 aprile, è stato prorogato fino al 28 aprile.

La task force è stata promossa da AgID allo scopo di comprendere come le nuove possibilità offerte dall’IA possano incidere nella costruzione di un nuovo rapporto tra Stato e cittadini, analizzando le conseguenti implicazioni sociali relative alla creazione di ulteriori possibilità di semplificazione, informazione, interazione

A conclusione dei lavori verrà presentato un primo rapporto sintetico all'interno del quale saranno identificate le possibili raccomandazioni che la pubblica amministrazione italiana potrà adottare nei prossimi anni per essere in linea con le migliori prassi internazionali, traendo valore dalle proprie specificità.

La partecipazione è da intendersi a titolo gratuito. Le modalità e i tempi verranno definiti una volta chiuse le procedure di candidatura, compatibilmente con le possibilità dei partecipanti.

Fonte: Agenzia per l'Italia Digitale