"Siamo tutti francesi"

08 Gennaio 2015

"Orrore e sgomento per la strage di Parigi, vicinanza totale a François Hollande e Anne Hidalgo in questo momento terribile, violenza perderà sempre contro la libertà e la democrazia". Così il presidente Renzi sulla strage avvenuta nella sede del settimanale Charlie Hebdo. Nel pomeriggio il Presidente del Consiglio, incontrando a Palazzo Farnese a Roma l'ambasciatrice francese Catherine Colonna, ha detto: “Oggi piange tutta l'Europa, tutto il mondo libero, tutte le donne e gli uomini che credono nella libertà e nella ragione. Tentare di colpire un simbolo della libertà è un gesto di orrore senza fine. L'Europa intera ha il dovere di reagire".