Ricerca, il 2 marzo al Miur l'Info day per la partecipazione ai bandi PRIMA

23 Febbraio 2018

Il 2 marzo 2018 alle ore 10:30 si terrà al Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca l’Info Day dedicato ai bandi transnazionali dell’iniziativa euro-mediterranea PRIMA - Partnership of Research and Innovation in the Mediterranean Area - lanciati lo scorso 6 febbraio e relativi alle tematiche di Management of waterFarming systems ed Agro-food value chain.

L’obiettivo dell’evento è la presentazione delle regole di partecipazione ai bandi 2018, strutturati nelle due distinte sezioni del Programma, SECTION 1 e SECTION 2, per un budget complessivo di circa 45 milioni di euro.

Il partenariato PRIMA è un programma euro-mediterraneo di ricerca e innovazione incentrato sullo sviluppo di soluzioni tecnologiche ed organizzative in materia di risorse idriche, sistemi agricoli e catene del valore agroalimentare, basato sui principi di parità, interesse comune e benefici condivisi fra tutti gli Stati partecipanti. L'iniziativa è stata avviata da 19 Stati, di cui: 11 Stati membri della UE (Croazia, Cipro, Francia, Italia, Germania, Grecia, Lussemburgo, Malta, Portogallo, Slovenia, Spagna), 3 Paesi associati ad Horizon 2020 (Israele, Turchia e Tunisia), 5 Paesi Terzi del Mediterraneo (Algeria, Egitto, Libano, Marocco e Giordania).

La partecipazione all’evento del 2 marzo è subordinata alla disponibilità dei posti che verranno assegnati in base all’ordine di arrivo delle iscrizioni. Sul sito del Miur le informazioni sulle iscrizioni, che vanno effettuate entro il 28 febbraio.

Fonte: Miur