Prima riunione del Comitato interministeriale per le politiche relative a spazio e aerospazio

07 Settembre 2018

Si è svolta ieri pomeriggio, nella Sala Verde di Palazzo Chigi, la prima riunione del Comitato interministeriale per le politiche relative allo spazio e all’aerospazio, cui partecipano 12 Ministri e il Presidente della Conferenza dei presidenti delle Regioni.

Nel corso della riunione è stato approvato il regolamento interno del Comitato; si è condivisa l’opportunità di costituire una Struttura di coordinamento per le politiche relative allo spazio, all’aerospazio e ai correlati servizi applicativi, che fungerà da organo collegiale per le istruttorie e  organo di coordinamento dell’attuazione delle decisioni assunte in seno al Comitato stesso e, infine, si è condivisa la necessità di definire al più presto gli indirizzi del Governo in materia spaziale e aerospaziale e le priorità su cui il Paese graviterà per sostenere la ricerca, l’innovazione tecnologica e la competitività del settore produttivo nazionale.

Il Comitato - in attuazione della Legge 11 gennaio 2018, n.7 che lo istituisce e riordina la governance delle politiche spaziali nazionali – si riunisce sotto l’alta direzione del Presidente del Consiglio dei Ministri, cui è attribuita la responsabilità politica generale e il coordinamento delle politiche dei Ministeri relative ai programmi spaziali.

La riunione è stata presieduta dal Sottosegretario Giancarlo Giorgetti, a cui il Presidente Conte ha delegato le funzioni relative al coordinamento delle politiche relative ai programmi spaziali e aerospaziali.