Premio ASAS 2018 per la Space Economy all'Ammiraglio Massagli, Consigliere militare del Presidente Conte

28 Gennaio 2019

Il Consigliere militare del Presidente del Consiglio, Carlo Massagli, ha ricevuto il Premio "Space Economy ASAS 2018", assegnato ogni anno dall’Associazione per i servizi, le applicazioni e le tecnologie ICT per lo spazio (ASAS) a personalità che si sono distinte nel settore spaziale in Italia. 

La cerimonia si è svolta a Roma, presso la Casa dell’Aviatore. L’evento è stato l’occasione per un confronto, con imprese ed esperti del settore, sul piano Space Economy e sulla prospettiva di una New space italiana.

L’ammiraglio di squadra Massagli è a capo dell’ufficio che svolge il ruolo di supporto, coordinamento e segreteria del Comitato Interministeriale per le politiche spaziali e aerospaziali, struttura presieduta dal Sottosegretario Giancarlo Giorgetti, a cui partecipano dodici Ministri e il Presidente della Conferenza delle Regioni.

Al Consigliere militare spetta inoltre la presidenza della Struttura di coordinamento per le politiche su spazio e aerospazio, organo collegiale per l’attuazione delle decisioni assunte dal Comitato stesso. 

Entro la primavera il Comitato Interministeriale approverà il "Documento Strategico di Politica Spaziale Nazionale". Esso darà attuazione agli "Indirizzi del Governo in materia spaziale e aerospaziale", individuati sotto la direzione del Presidente del Consiglio dei ministri e del Sottosegretario alla Presidenza, in attuazione della recente normativa di riorganizzazione del settore. 

La legge n.7, 11 gennaio 2018 ha infatti riordinato la governance dello spazio in Italia, conferendo al Capo del Governo l’alta direzione, la responsabilità della politica generale e il coordinamento delle politiche dei Ministeri relative ai programmi spaziali e aerospaziali.