Politiche della famiglia: Familyline, un numero verde per le esigenze dei cittadini

1 Giugno 2015

Per rispondere in modo efficiente alle domande dei cittadini su come accedere ai servizi per le famiglie il Dipartimento per le politiche della Famiglia ha realizzato, con FormesPA il numero verde Family line. Consultabile anche sul nuovo su sito www.politichefamiglia.it.
Familyline è la linea amica che aiuta a scoprire come accedere ai servizi pubblici per le famiglie con il numero verde 800-254-009, operativo dal lunedì al venerdì, mira a facilitare i rapporti tra il cittadino, le famiglie e la Pubblica amministrazione nazionale e locale.
Agli operatori del settore sarà invece dedicato FamilyLab. Il progetto si rivolge agli amministratori e agli operatori impegnati nella programmazione delle politiche per la famiglia e intende far emergere, modellizzare e diffondere il patrimonio di esperienze, realizzate a livello locale e nazionale, per l’attuazione di nuove soluzioni di welfare familiare. A tale scopo viene costituita una rete di operatori che, facilitando il confronto e valorizzando i saperi, conduca al rafforzamento delle competenze. Attraverso il portale FamilyLab è possibile: usufruire di percorsi di confronto e formazione (webinar), consultare e incrementare il catalogo on line delle migliori esperienze, aggiornarsi continuamente.

I due servizi ideati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche per la Famiglia e realizzati da Formez PA offrono un’informazione integrata sul sistema dei servizi attraverso la possibilità di rivolgersi ad un esperto, la consultazione guidata attraverso domande e risposte, l’opportunità di raccontare la propria storia, l’aiuto a trovare la soluzione più adatta in occasione di determinati eventi della vita di una famiglia, la possibilità di inviare proposte e suggerimenti tramite la cassetta delle idee per la Famiglia.

 

I servizi FamilyLine e FamyliLAb sono promossi dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri sono raggiungibili dall’ indirizzo www.politichefamiglia.it.

Fonte: Dipartimento per le Politiche della Famiglia