Il Sottosegretario Giorgetti alla Conferenza di IPACS del Consiglio d'Europa

06 Dicembre 2018

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti, ha partecipato oggi a Londra, presso la Mansion House, alla Conferenza di IPACS (Partenariato internazionale contro la corruzione nello sport) del Consiglio d'Europa in collaborazione con il Ministero per lo Sport britannico.

L'evento è finalizzato a potenziare gli sforzi volti a eliminare la corruzione e a promuovere una cultura della buona governance nel mondo dello sport. Rappresentanti governativi, enti sportivi e organizzazioni internazionali si sono riuniti per analizzare la vulnerabilità dello sport rispetto alla corruzione. Sono intervenuti per il Governo italiano il Sottosegretario Giorgetti e il Capo dell'Ufficio per lo sport Michele Sciscioli.

Presenti il Vice Segretario generale del Consiglio d'Europa Gabriella Battaini Dragoni insieme a Roxana Maracineau, Ministro della Gioventù e dello Sport francese. Il discorso di benvenuto è stato pronunciato dal Ministro dello Sport e della Società civile del Regno Unito, Mims Davies.

A margine della conferenza, il Sottosegretario Giorgetti ha avuto un incontro con il Ministro Davies confrontandosi sugli assetti dei rispettivi sistemi sportivi nazionali, sulla governance dello sport ed il suo finanziamento, nonché sulle candidature nazionali e l'organizzazione dei grandi eventi sportivi. Giorgetti ha anche sottolineato l'impegno del Governo nel contrasto alla corruzione nello sport e ha accolto con entusiasmo la firma della Convenzione di Macolin da parte del Governo inglese.