Il 28 settembre la Notte Europea dei Ricercatori

19 Settembre 2018

Il 28 settembre è la Notte europea dei ricercatori, l’iniziativa promossa dalla Commissione europea con l’obiettivo di alimentare il dialogo tra cittadini e ricercatori e far conoscere il ruolo dei ricercatori nella società e il valore della ricerca.

Lo scorso marzo si è svolta la selezione dei progetti sostenuti dalla Commissione Europea per il 2018 e 2019. È stato registrato un record di partecipazione al bando con 128 progetti proposti: 55 sono stati i progetti approvati, 9 dei quali italiani.  

I progetti italiani, che sono stati presentati in una conferenza stampa tenuta il 12 settembre al Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca alla presenza del Sottosegretario Lorenzo Fioramonti, saranno  articolati su scala nazionale, regionale o interregionale e proporranno centinaia di attività nel corso della giornata e notte del 28 settembre prossimo e di nuovo il 27 settembre 2019 coinvolgendo visitatori di tutte le età e centinaia di ricercatori con laboratori aperti, spettacoli, mostre, conferenze e attività divulgative.

Fonte: Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca