Decisione Bce sulla Grecia: dichiarazione Renzi

05 Febbraio 2015

Dichiarazione del Presidente del Consiglio Matteo Renzi

“La decisione della Banca centrale europea sulla Grecia è legittima e opportuna, dal momento che mette tutti i soggetti in campo attorno a un tavolo. In un confronto diretto e positivo per una Unione che - andando oltre una concezione burocratica tutta rivolta alla austerità - sia capace di rispettare e far rispettare gli impegni presi e di guardare con maggiore fiducia e determinazione a un orizzonte europeo fatto di crescita e investimenti”.