Convocazione del Consiglio dei Ministri n.18

16 Marzo 2017

Il Consiglio dei ministri è convocato venerdì 17 marzo 2017, alle ore 11,00 a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno:

- DECRETO LEGISLATIVO: Attuazione della direttiva (UE) 2015/652 del Consiglio del 20 aprile 2015 che stabilisce i metodi di calcolo e gli obblighi di comunicazione ai sensi della direttiva 98/70/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla qualità della benzina e del combustibile diesel e della direttiva (UE) 2015/1513 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 settembre 2015 che modifica la direttiva 98/70/CE, relativa alla qualità della benzina e del combustibile diesel, e la direttiva 2009/28/CE, sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili - ESAME DEFINITIVO (PRESIDENZA - AMBIENTE);

- DECRETO LEGISLATIVO: Norme di attuazione della direttiva 2014/41/UE relativa all'ordine europeo di indagine penale - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - GIUSTIZIA);

- DECRETO LEGISLATIVO: Disposizioni per l'incremento dei requisiti e la ridefinizione dei criteri per l'accesso ai trattamenti di pensione di vecchiaia anticipata dei giornalisti e per il riconoscimento degli stati di crisi delle imprese editrici, in attuazione dell'articolo 2, commi 4 e 5, lettera a), della legge 26 ottobre 2016, n. 198 - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA);

- DECRETO LEGISLATIVO: Disciplina dell'indicazione obbligatoria nell'etichetta della sede e dell'indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento, ai sensi dell'articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170 - Legge di delegazione europea 2015 - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - POLITICHE AGRICOLE - SVILUPPO ECONOMICO - SALUTE);

- LEGGI REGIONALI;

- VARIE ED EVENTUALI.