Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 37

27 Giugno 2017

Il Consiglio dei ministri è convocato per mercoledì 28 giugno 2017 alle ore 12,00 a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno:
 
- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra la Repubblica italiana e l'Organizzazione internazionale di diritto per lo sviluppo (IDLO) relativo alla sede dell'Organizzazione, fatto a Roma il 14 giugno 2017; dello Scambio di Lettere tra Repubblica italiana e ICCROM, aggiuntivo all'Accordo di Parigi del 27 aprile 1957 e allo Scambio di Note del 7 gennaio 1963 sull'istituzione e lo status giuridico del Centro internazionale di studi per la conservazione ed il restauro dei beni culturali, fatto a Roma il 17 marzo 2017; dello Scambio di Note tra il Governo della Repubblica Italiana e la Multinational Force and Observers (MFO) emendativo dell'Accordo di sede del 12 giugno 1982, fatto a Roma il 7 e 8 giugno 2017; della Carta istitutiva del Forum internazionale dell'Energia (IEF), con Allegato, fatta a Riad il 22 febbraio 2011; del Memorandum d'Intesa tra la Repubblica italiana e il Consiglio d'Europa circa l'Ufficio del Consiglio d'Europa a Venezia e il suo status giuridico, fatto a Strasburgo il 14 giugno 2017 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE);
 
- DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Centro Europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine concernente i locali del centro situati in Italia, con allegati, fatto a Reading il 22 giugno 2017 (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE);
 
- DECRETO LEGISLATIVO: Codice del Terzo settore, a norma dell'articolo l, comma 2, lettera b), della legge 6 giugno 2016, n. 106 - ESAME DEFINITIVO (LAVORO E POLITICHE SOCIALI);
 
- DECRETO LEGISLATIVO: Revisione della disciplina in materia di impresa sociale, a norma della legge 6 giugno 2016, n.106 - ESAME DEFINITIVO (LAVORO E POLITICHE SOCIALI);
 
- DECRETO LEGISLATIVO: Disciplina dell'istituto del cinque per mille dell'imposta sul  reddito delle  persone fisiche a norma dell'articolo 9, comma l, lettere c) e d), della legge 6 giugno 2016, n. 106 - ESAME DEFINITIVO (LAVORO E POLITICHE SOCIALI);
 
- DECRETO LEGISLATIVO: Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui alla direttiva 94/11/CE, concernente l'etichettatura dei materiali usati nei principali componenti delle calzature destinate alla vendita al consumatore ed al regolamento (UE) n.1007/2011 relativo alle denominazioni delle fibre tessili e all'etichettatura e al contrassegno della composizione fibrosa dei prodotti tessili - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - GIUSTIZIA);
 
- LEGGI REGIONALI;
 
- VARIE ED EVENTUALI.