Convocazione Consiglio dei Ministri n. 38

07 Luglio 2017

Il Consiglio dei Ministri è convocato per lunedì 10 luglio 2017 alle ore 18.30 a Palazzo Chigi per l’esame del seguente ordine del giorno:

  • DECRETO LEGISLATIVO: Riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, nonché disciplina transitoria relativa ai magistrati onorari in servizio, a norma della legge 28 aprile 2016, n. 57 - ESAME DEFINITIVO (GIUSTIZIA);
  • DECRETO LEGISLATIVO: Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 20 giugno 2016, n.116, recante modifiche all'articolo 55-quater del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, a norma dell'articolo 17, comma 1, lettera s), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di licenziamento disciplinare - ESAME DEFINITIVO (SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE);
  • DECRETO LEGISLATIVO: Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (UE) n.255/2010 della Commissione del 25 marzo 2010 recante norme comuni per la gestione dei flussi del traffico aereo - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - GIUSTIZIA);
  • DECRETO LEGISLATIVO: Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (CE) n. 216/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 febbraio 2008, recante regole comuni nel settore dell'aviazione civile e che istituisce un'Agenzia europea per la sicurezza aerea e che abroga la direttiva 91/670/CEE del Consiglio, il regolamento (CE) n. 1592/2002 e la direttiva 2004/36/CE - ESAME PRELIMINARE (PRESIDENZA - GIUSTIZIA);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifica all'appendice XI del regolamento di esecuzione del codice della strada per la fissazione della sigla di individuazione della provincia del Sud Sardegna, istituita con legge della Regione autonoma della Sardegna 4 febbraio 2016, n. 2 (PRESIDENZA - INFRASTRUTTURE E TRASPORTI);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Modifica dell'articolo 332 del decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n.495, concernente le competenze dei funzionari del Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in materia di esami di idoneità (PRESIDENZA - INFRASTRUTTURE E TRASPORTI);
  • LEGGI REGIONALI;
  • VARIE ED EVENTUALI.