Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 28

10 Settembre 2014

Il Consiglio dei Ministri si è riunito oggi mercoledì 10 settembre 2014 alle ore 12.10 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Segretario il ministro per le Riforme e i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi.

 

*****

ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO NELLA SCUOLA

Su proposta del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione, Maria Anna Madia, e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, il Consiglio ha autorizzato il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, ad assumere a tempo indeterminato, su posti effettivamente vacanti e disponibili, n.15.439 unità di personale docente ed educativo e n. 4.599 di personale ausiliario, tecnico ed amministrativo (ATA). Il contingente comprende le unità di personale interessato alla procedura di statalizzazione dell’Istituto tecnico “Aldini Valeriani Siriani” di Bologna e del liceo linguistico “A. Lincoln” di Enna; analoga autorizzazione è stata data per l’assunzione di 13.342 unità di personale docente da destinare al sostegno di alunni con disabilità e di n. 620 dirigenti scolastici.

*****

PROROGA SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DI SAN LUCA (RC)

Al fine di consentire il completamento delle azioni di contrasto alle forme di condizionamento delle istituzioni locali da parte della criminalità organizzata, il Consiglio ha deliberato la proroga dello scioglimento del Consiglio comunale di San Luca (Reggio Calabria).

*****

NOMINE

Su proposta del Presidente del Consiglio, viene nominata componente del Consiglio dell’Ordine “Al merito della Repubblica italiana” la dott.ssa Livia POMODORO;
Su proposta del Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, Raffaele AIELLO viene collocato a disposizione con incarico;
Su proposta del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, viene conferito l’incarico di Direttore della Direzione informatica, telematica e tecnologie avanzate del Segretariato generale della difesa,
al generale ispettore r.n. del Corpo del genio aeronautico in s.p. Basilio DI MARTINO.

Su proposta del Ministro dell’economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, viene dato avvio alla procedura per il conferimento dell’incarico di direttore dell’Agenzia del demanio a Roberto REGGI, ai fini dell’acquisizione del parere della Conferenza Unificata.

*****

LEGGI REGIONALI

Su proposta del Ministro per gli Affari Regionali, Maria Carmela Lanzetta, il Consiglio dei Ministri ha esaminato ventotto leggi regionali.
Per le seguenti leggi regionali, è stata deliberata l’impugnativa:

  1. Legge Regione Valle d’Aosta n. 5 del 30/06/2014 “Modificazioni alle leggi regionali 27 maggio 1994, n. 18 (Deleghe ai Comuni della Valle d’Aosta di funzioni amministrative in materia di tutela del paesaggio), 6 aprile 1998, n. 11 (Normative urbanistica e di pianificazione territoriale della Valle d’Aosta), e 8 settembre 1999, n. 27 (Disciplina dell’organizzazione del servizio idrico integrato). Proroga straordinaria dei termini di inizio e di ultimazione dei lavori dei titoli abilitativi edilizi”, in quanto contiene disposizioni in contrasto con l’art. 117, comma 2, lett. e) e lett. s) della Costituzione.
  2. Legge Regione Basilicata n. 17 del 11/07/2014 “ Misure urgenti concernenti il patto di stabilità interno”, in quanto contiene disposizioni in contrasto con gli articoli 117, comma 3, e 119 della Costituzione in materia di coordinamento della finanza pubblica.

Per le seguenti leggi regionali è stata deliberata la non impugnativa:

  1. Legge Regione Basilicata n. 14 del 11/07/2014 “ Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014 dell'agenzia della regione Basilicata per le erogazioni in agricoltura (a.r.b.e.a.) e bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014 e bilancio pluriennale 2014/2016 del parco regionale Gallipoli cognato piccole dolomiti lucane".
  2. Legge Regione Basilicata n. 15 del 11/07/2014 “ Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014 e bilancio pluriennale 2014/2016 dell'agenzia di promozione territoriale di Basilicata”.
  3. Legge Regione Basilicata n. 16 del 11/07/2014 “ Disposizioni in materia di utilizzo di farmaci cannabinoidi nell'ambito del servizio sanitario regionale”.
  4. Legge Regione Lazio n. 7 del 14/07/2014 “Misure finalizzate al miglioramento della funzionalità della Regione: Disposizioni di razionalizzazione e di semplificazione dell'ordinamento regionale nonché interventi per lo sviluppo e la competitività dei territori e a sostegno delle famiglie”.
  5. Legge Regione Liguria n. 14 del 10/07/2014 “Procedimento per il rilascio dei titoli abilitativi per interventi su immobili oggetto di programmi di alienazione e di valorizzazione. modifiche alla legge regionale 27 dicembre 2011, n. 37 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione Liguria (Legge finanziaria 2012)) e alla legge regionale 22 agosto 1984, n. 39 (Disciplina dei Piani territoriali di coordinamento)”.
  6. Legge Regione Liguria n. 15 del 10/07/2014 “Modifica alla legge regionale 5 maggio 2014, n. 10 (Modifiche alla legge regionale 17 agosto 2006, n. 25 (Disposizioni sull'autonomia del Consiglio regionale – Assemblea legislativa della Liguria) e norma di interpretazione autentica) e abrogazione della legge regionale 5 maggio 2014, n. 9 (Modifiche alla legge regionale 25 marzo 2013, n. 8 (Istituzione, organizzazione e funzionamento del Comitato regionale per le comunicazioni (CO.re.Com))”.
  7. Legge Regione Liguria n. 16 del 10/07/2014 “Disposizioni in materia di trasporto sanitario”.
  8. Legge Regione Liguria n. 17 del 11/07/2014 “ Disciplina della raccolta e commercializzazione dei funghi epigei”.
  9. Legge Regione Trentino Alto Adige n. 4 del 11/07/2014 “ Interpretazione autentica dell’articolo 10 della legge regionale 21 settembre 2012, n. 6 (Trattamento economico e regime previdenziale dei membri del Consiglio della Regione autonoma Trentino-Alto Adige) e provvedimenti conseguenti”.
  10. Legge Regione Trentino Alto Adige n. 5 del 11/07/2014 “ Modifiche alla legge regionale 26 febbraio 1995, n. 2 (Interventi in materia di indennità e previdenza ai Consiglieri della Regione autonoma Trentino-Alto Adige), come modificata dalle leggi regionali 28 ottobre 2004, n. 4, 30 giugno 2008, n. 4, 16 novembre 2009, n. 8, 14 dicembre 2011, n. 8 e 21 settembre 2012, n. 6, nonché alla legge regionale 23 novembre 1979, n. 5 (Determinazione delle indennità spettanti ai membri della Giunta regionale), e successive modificazioni, volte al contenimento della spesa pubblica”.
  11. Legge Regione Umbria n. 11 del 11/07/2014 “ Disposizioni sulla partecipazione della Regione Umbria alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione Europea - Disciplina dell’attività internazionale della Regione”.
  12. Legge Regione Emilia Romagna n. 11 del 17/07/2014 “ Disposizioni organizzative per l’erogazione di farmaci a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche nell’ambito del servizio sanitario regionale”.
  13. Legge Regione Emilia Romagna n. 12 del 17/07/2014 “ Norme per la promozione e lo sviluppo della cooperazione sociale. Abrogazione della legge regionale 4 febbraio 1994, n. 7 “Norme per la promozione e lo sviluppo della cooperazione sociale, attuazione della legge 8 novembre 1991, n. 381”.
  14. Legge Regione Emilia Romagna n. 13 del 17/07/2014 “ Integrazioni alla legge regionale 21 agosto 1997, n. 29 (norme e provvedimenti per favorire le opportunità di vita autonoma e l’integrazione sociale delle persone disabili)”.
  15. Legge Regione Marche n. 16 del 07/07/2014 “ Disposizioni per l’attuazione delle politiche regionali per la promozione della cultura della legalità”.
  16. Legge Regione Marche n. 17 del 09/07/2014 “ Modifica alla deliberazione legislativa approvata nella seduta assembleare del 1° luglio 2014, n. 162 concernente: “disposizioni per l’attuazione delle politiche regionali per la promozione della cultura della legalità”.
  17. Legge Regione Emilia Romagna n. 14 del 18/07/2014 “ Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna.
  18. Legge Regione Emilia Romagna n. 15 del 18/07/2014 “Modifiche alla legge regionale 26 luglio 2013 n. 11 (Testo unico sul funzionamento e l'organizzazione dell'assemblea legislativa: stato giuridico ed economico dei consiglieri regionali e dei gruppi assembleari e norme per la semplificazione burocratica e la riduzione dei costi dell'assemblea) e alla legge regionale 30 marzo 2012, n. 1 (anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati. Disposizioni sulla trasparenza e l’informazione”.
  19. Legge Regione Emilia Romagna n. 17 del 18/07/2014 “Legge finanziaria regionale adottata a norma dell’articolo 40 della legge regionale 15 novembre 2001, n. 40 in coincidenza con l’approvazione della legge di assestamento del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2014 e del bilancio pluriennale 2014-2016. Primo provvedimento generale di variazione”.
  20. Legge Regione Emilia Romagna n. 18 del 18/07/2014 “Assestamento del bilancio di previsione della regione Emilia-Romagna per l’esercizio finanziario 2014 e del bilancio pluriennale 2014-2016 a norma dell’articolo 30 della legge regionale 15 novembre 2001, n. 40. Primo provvedimento generale di variazione”.
  21. Legge Regione Lombardia n. 21 del 15/07/2014 “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 5 dicembre 2008, n. 31 (Testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura, foreste, pesca e sviluppo rurale).
  22. Legge Regione Emilia Romagna n. 16 del 18/07/2014 “ Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell’Emilia-Romagna.”
  23. Legge Regione Puglia n. 30 del 15/07/2014 “ Modifiche e integrazione all’articolo 24 della legge regionale 25 febbraio 2010, n. 4 (Norme urgenti in materia di sanità e servizi sociali).”
  24. Legge Regione Puglia n. 31 del 15/07/2014 “ Riordino dell’istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata (IZSPB), in attuazione del decreto legislativo 30 giugno, 1993, n. 270, come modificato dal decreto legislativo 28 giugno 2012, n. 106.”
  25. Legge Regione Basilicata n. 18 del 18/07/2014 “ Recepimento linee guida di cui all'art. 12 del d.lgs. 29 dicembre 2003, n. 387 e procedure per l'individuazione delle aree non idonee”.
  26. Legge Regione Veneto n. 20 del 17/07/2014 “ Istituzione delle Riserve naturali regionali del Monte Baldo denominate "Lastoni-Selva Pezzi" e "Gardesana Orientale".

*****

Il Consiglio dei Ministri è terminato alle ore 13.20.

Provvedimenti