Cerimonia di insediamento del nuovo Governo

12 Dicembre 2016

Dopo il giuramento del nuovo Governo al Quirinale nelle mani del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, si è svolta a Palazzo Chigi la tradizionale cerimonia del passaggio di consegne tra il Presidente uscente Matteo Renzi e il nuovo Premier Paolo Gentiloni.

La cerimonia

Il nuovo presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, accompagnato dal Consigliere Militare, passa in rassegna il reparto d’onore schierato all'interno del cortile di Palazzo Chigi.

Dopo il saluto del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio, è accompagnato, attraverso lo Scalone d’Onore, nella Sala dei Galeoni, dove è accolto dal Presidente uscente Matteo Renzi, e insieme raggiungono lo Studio Presidenziale.

Scambio delle consegne tra i due Presidenti.

Al termine dell’incontro riservato tra i due Presidenti, accedono nello Studio presidenziale il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio uscente,  Claudio de Vincenti, ed il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio entrante, Maria Elena Boschi.

Il presidente del Consiglio Gentiloni, il Presidente Renzi, e i rispettivi Sottosegretari di Stato, si recano nel Salone dei Galeoni ove avviene la cerimonia simbolica di consegna della campanella del Consiglio dei Ministri.

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, rientra nel proprio studio, mentre il Presidente uscente Matteo Renzi, accompagnato dal Capo dell’Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le onorificenze attraverso lo Scalone, giunge nel cortile e, dopo aver ricevuto gli onori militari da parte del reparto schierato, lascia Palazzo Chigi.