Al via “InnovAgorà” la piazza dei brevetti della ricerca italiana

06 Maggio 2019

Al via il 6 maggio a Milano InnovAgorà, la “piazza” dei brevetti della ricerca italiana. Fino all’8 maggio il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci ospita tecnologie e brevetti nati nel mondo della ricerca pubblica, con l’obiettivo di farli conoscere ai cittadini e alle imprese e metterli a disposizione dello sviluppo economico-sociale del Paese. Ad aprire la manifestazione il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti.

Protagoniste sono 171 innovazioni messe a punto da ricercatori e team di ricerca provenienti da 48 Università italiane e 13 Enti di ricerca di tutta Italia, suddivise in 7 aree tematiche.  I 171 inventori - singoli o in team - avranno l’opportunità di presentare i loro prototipi in una tre giorni densa di appuntamenti, con incontri, workshop di approfondimento e convegni tematici ai quali saranno presenti investitori, imprenditori e rappresentanti delle associazioni di categoria partner dell’evento. Inoltre, all’interno del Museo, per tutta la durata dell’evento sarà allestita un’area espositiva con una selezione di prototipi.

Tutte le informazioni sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Fonte: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca