27 e 28 settembre G7 Scienza

28 Settembre 2017

Si è svolta a Torino, il 27 e 28 settembre, presso la Reggia di Venaria Reale, la riunione Ministeriale G7 Scienza, nel corso della quale sono stati affrontati i temi della formazione dei ricercatori, del finanziamento della ricerca e delle grandi infrastrutture di ricerca su scala globale.

La riunione è stata presentata il 20 settembre a Palazzo Chigi nel corso di una conferenza stampa del Ministro dello sviluppo economico, Carlo Calenda, della Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Valeria Fedeli, e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, insieme ad altre due riunioni ministeriali: 25 e 26 settembre Industria /ICT e 29-30 settembre Lavoro. Le tre riunioni, che fanno parte della Settimana G7 dedicata all'innovazione (G7 Innovation Week), si svolgono nell'ambito della Presidenza di turno del G7, esercitata nel 2017 dall'Italia.

La discussione del G7 Scienza è stata articolata in tre sessioni. La prima dedicata agli strumenti volti a garantire i percorsi formativi dei ricercatori, con un’attenzione particolare alle donne e ai giovani. La seconda sessione ha affrontato il tema delle policy e della finanza per una ricerca inclusiva e responsabile. L’ultima sessione è stata dedicata alla discussione su come aumentare le sinergie per creare infrastrutture di ricerca globali, comprese le reti di infrastrutture elettroniche che rendano accessibili e riutilizzabili i risultati della ricerca in tutti i campi.