Terremoto Centro Italia, i Consigli dei Ministri

Consiglio dei Ministri n. 16 del 10 marzo 2017
In ragione degli eventi sismici e degli eccezionali fenomeni meteorologici che hanno colpito i territori di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, il Consiglio dei ministri ha deliberato l’estensione degli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza adottata con la delibera del 25 agosto 2016 e autorizzato un ulteriore stanziamento di 70 milioni di euro destinato a far fronte ad ulteriori interventi di soccorso legati alla fase di emergenza. Lo stanziamento andrà a valere sulle disponibilità del Fondo per le Emergenze Nazionali.

Consiglio dei Ministri n. 11 del 2 febbraio 2017
Approvato il decreto legge 9 febbraio 2017, n. 8 recante "Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017".

Consiglio dei Ministri n. 9 del 20 gennaio 2017
Approvata la delibera che  estende gli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza adottata con la delibera del 25 agosto 2016 e autorizzato un ulteriore, primo stanziamento, di 30 milioni di euro destinato a far fronte esclusivamente ai primi urgenti interventi di soccorso legati alla fase di emergenza.

Consiglio dei Ministri n. 7 del 29 dicembre 2016
Approvato il decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244 (Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini previsti da disposizioni legislative) contenete proroga di termini relativi a interventi in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 2016 o da altre calamità naturali e a interventi emergenziali.

Per saperne di più

Pubblicato il: 04 Gennaio 2017
Aggiornato il: 13 Marzo 2017