Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale
Presidenza del Consiglio dei Ministri

Servizi e ricerca nel sito

Eurogruppo ed Ecofin: Monti a Bruxelles

10 Luglio 2012

Il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha partecipato a Bruxelles alle riunioni dell’Eurogruppo ed Ecofin.

Nelle riunioni è stato fatto il punto sui seguiti operativi delle decisioni del Vertice Ue di giugno. Le conclusioni testimoniano la "volontà di fare tutto ciò che è necessario per salvaguardare la nostra moneta e far progredire il progetto politico europeo" ha dichiarato il presidente del Consiglio Monti nel corso della conferenza stampa tenuta a Bruxelles al termine della riunione dell'Ecofin. "Per quanto riguarda il patto per la crescita e il lavoro – ha aggiunto il premier - abbiamo ribadito la necessità di una collaborazione efficace delle istituzioni europee che consenta di accelerare l'adozione della legislazione Ue".

Nella riunione dell’Eurogruppo, il forte impegno a fare tutto il necessario per garantire la stabilità finanziaria dell'area dell'euro, si concretizza nell’utilizzo flessibile ed efficiente dei fondi Efsf (Fondo europeo di stabilità finanziaria) e Esm (Meccanismo Europeo di Stabilità).

Un primo passo verso questa direzione è l’accordo firmato tra il fondo e la banca centrale europea che affida alla Bce il ruolo di agente tecnico dell'Efsf-Esm. Nel corso dell'Eurogruppo sulle "misure a breve termine per la stabilità finanziaria c'è stata "la conferma del percorso delineato nel vertice del 28 giugno.

Per saperne di più

Informazioni generali sul sito