Emblema della Repubblica
Governo Italiano - torna alla pagina principale
Presidenza del Consiglio dei Ministri

Servizi e ricerca nel sito

Ti trovi in Home: Governo : I governi italiani

I governi dal 1943 ad oggi

III° Governo De Gasperi (02.02.1947 - 31.05.1947)
Coalizione politica: DC-PCI-PSI
Ordinamento provvisorio
 
Presidente del Consiglio
Alcide De Gasperi
sottosegretari
Paolo Coppa; Vincenzo Moscatelli (assistenza postbellica ai reduci e ai partigiani, ministero soppresso con decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 14.2.1947, n.27, che istituì un sottosegretario di Stato per l'assistenza ai reduci e partigiani)
Affari esteri
Carlo Sforza
sottosegretari
Eugenio Reale; Giuseppe Lupis (italiani all'estero)
Interno
Mario Scelba
sottosegretari
Ernesto Carpano Maglioli
Africa italiana
Alcide De Gasperi ad interim
Grazia e giustizia
Fausto Gullo
sottosegretari
Umberto Merlin
Finanze e tesoro
Con decreto del Capo provvisorio dello Stato 2.2.1947, n.16, il Ministero delle finaze e quello del tesoro furono riuniti nel ministero delle finanze e del tesoro
Piero Campilli
sottosegretari
Giuseppe Pella (finanze) Raffaele Pio Petrilli (tesoro) Giovanni Braschi (danni di guerra) Vincenzo Cavallari (profitti di regime e di guerra)
Marina mercantile
Salvatore Aldisio
sottosegretari
Giosuè Fiorentino (nominato il 14.02.1947)
Difesa
Luigi Gasparotto (nominato il 14 febbraio 1947)
sottosegretari:
Giuseppe Brusasca (aeronautica) Luigi Chatrian (difesa,nominato il 14.02.1947) Francesco Moranino (esercito, nominato il 14.02.1947) Vito Mario Stampacchia (marina militare, nominato il 14.02.1947)
Pubblica istruzione
Guido Gonnella
sottosegretari
Ferdinando Bernini
Lavori pubblici
Emilio Sereni
sottosegretari
Pier Carlo Restagno
Agricoltura e foreste
Antonio Segni
sottosegretari
Luigi De Filpo
Trasporti
Giacomo Ferrari
sottosegretari
Angeolo Raffaele Jervolino
Poste e telecomunicazioni
Luigi Cacciatore
sottosegretari
Vito Giuseppe Galati (nominato il 15.02.1947)
Industria e commercio
Rodolfo Morandi
sottosegretari:
Vannuccio Faralli (industria) Antonio Cavalli (commercio)
Commercio con l'estero
Ezio Vanoni
sottosegretari
Mario Assennato
Assistenza postbellica
Ministero soppresso con decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 14 febbraio 1947, n. 27, che istituì un sottosegretario di Stato per l'aasistenza ai reduci e partigiani.
Lavoro e Previdenza sociale
Giuseppe Romita
sottosegretari
Giuseppe Togni

Informazioni generali sul sito

Informazioni generali sul sito

Torna ai servizi e al motore di ricerca

Torna al contenuto

Torna all'indice del sito